SPIP-Contrib

SPIP-Contrib

عربي | Deutsch | English | Español | français | italiano | Nederlands

286 Plugins, 197 contribs sur SPIP-Zone, 303 visiteurs en ce moment

Home > Strumenti per redattori > Assistants de rédaction > Création d’articles à partir de fichiers OpenOffice > odt2spip: generare articoli da file OpenOffice Writer

odt2spip: generare articoli da file OpenOffice Writer

25 marzo 2009 – di mmmx

Tutte le versioni di questo articolo: [français] [italiano]

Questo plugin permette di generare un articolo SPIP caricando un file OpenOffice Writer (formato .ODT).
Gestisce la maggior parte delle scorciatoie tipografiche, riconosce i diversi livelli di titolo e l’integrazione di immagini automaticamente.

Importante::
Questo plugin richiede che il plugin snippet sia installato e attivato. Il file zip è disponibile per il download su spip-zone: http://files.spip.org/spip-zone/sni....
La trasformazione del file ODT XSL PHP richiede l’estensione XSLdi PHP sia attiva sul server apache

Installazione

Utilizzo

Molto semplice: una volta attivato il plugin nella pagina di gestione di una sezione potrete trovare un link: «Crea un articolo da un file OOo Writer».

Questo link si apre la finestra di dialogo che permette di scegliere il file da caricare dal tuo computer.

Una volta convalidato, l’articolo è stato creato automaticamente con lo stato «proposto per la pubblicazione», se necessario, il file originale ODT è allegato come documento all’articolo.

La transformazione operata dal plugin

Questo plugin fa una trasformazione del contenuto del file in codice SPIP: essa non fa miracoli se il file originale è costruito in modo non compatibile con le regole di utilizzo di un word processor e non farà nulla che non sia possibile riprodurre con scorciatoie tipografiche SPIP......

Esempio di pagina generata da un file «tipo»: http://tice.aix-mrs.iufm.fr/demo/sp...

Più in dettaglio: :

  • è necessario utilizzare gli stili per definire i titoli in OpenOffice se si desidera che il plugin li rilevi.
    La conversione viene effettuata secondo le seguenti regole (che i puristi non me ne voglianomodo, qui non vi è alcun riferimento agli aspetti semantici di solito associati con l’uso della tipografia!)
    • se esiste almeno un paragroafo con lo stile titolo, il suo contenuto viene utilizzato per produrre il titolo di questo articolo. In caso contrario, il titolo è lo stile titolo di livello gerarchico più elevato utilizzato: Titolo 1> Titolo 2> Titolo 3 ...
    • Il primo livello successivo di titolo viene convertito in intertitoli SPIP {{{Titolo livello 1}}} (se non vi è alcun titolo 1, titolo 2 è utilizzato al suo posto, il titolo 3 in luogo del titolo 2, e così via )
    • il secondo livello titolo è evidenziato in grassetto e separato dal resto con interruzione di riga {{Titolo livello 2 in grassetto}}
    • tutti gli altri livelli di titolo sono resi in corsivo su righe separate {Titoli di livello 3, 4, 5... in corsivo}
  • Se per caso hai deciso utilizzi anche il plugin di Enluminure typographique o il Intertitres hiérarchisés che definiscono e utilizzano ulteriori livelli di titoli (Vade retro satana!) Odt2spip rilevare la loro presenza e automaticamente, utilizzare le scorciatoie «arricchite», come che {2{titre niveau deux}2} o {4{titre niveau quatre}4} (queste scorciatoie sono introdotte da questi 2 plugin).
  • Il plugin recupera le immagini incorporate nel file originale a condizione che siano in jpg o png o gif (Non fa nulla se si hanno file TIFF o BMP inclusi!). Le ridimensiona per adattarsi nel miglior modo possibile alle dimensioni che avevano nel testo, e le integra in SPIP con i tag <imgXXX|left> o <imgXXX|right> o <imgXXX|center> a seconda della posizione che l’immagine occcupava nel testo originale.
  • Formule matematiche (prodotta utilizzando l’equazione editor nativo OOo Writer o strumenti, come l’eccellente Cmath) sono in -linea di principio- pienamente supportate: il plugin genera il codice LaTeX e lo inserisce nei tag di matematica : <math>$\frac{\sqrt{2x+9}}{4y-6}=\frac{\alpha 3}{\beta 2}$</math>
  • Le note sono gestiti senza problemi o limitazioni.
  • Per le tabelle, nessun problema fintanto che non siano tabelle nidificate (vale a dire una tabella in una cella di tabella): l’unione di celle orizzontali e verticali è normalmente gestita correttamente.
  • elenchi puntati e numerati, nidificate o meno, sono in linea di principio, gestiti fino a quando non sono interrotti da altri elementi (non riprende la numerazione da un elenco per il prossimo).

Elementi non gestiti o cancellati

  • Per le tabelle e le liste con uno stile titolo il plugin non gestisce i contenuti .
  • I fronzoli di stile di testo sono limitati a quelli autorizzati dallle scorciatoie tipografiche di spip: grassetto e corsivo, e testo quindi non a colori o con sfondi colorati (yuk!), Nessuna dimensione di carattere o tipo di font gestiti, in modo che i redattori non possano stravolgere l’aspetto grafico del sito.
  • Le intestazioni, i piè di pagina, indici dei contenuti sono semplicemente soppresso.
  • Disegni (frecce, le bolle e le altre forme create con i tool per il disegno OOo Writer) non sono (ancora) supportati.

TO DO

  • Aggiungere la gestione di disegni SVG integrati nel testo (con una versione jpeg ottenuta in automatico per i browser che non supportano svg..)
  • Merci Amaury Adon pour m’avoir trouvé la référence de la librairie XSLT «MathML 2.0 to LaTeX»
  • Aggiungere una interfaccia di configurazione CFG per parametrizzare la conversione dei titoli, attualmente impostata per tutti...

Note tecniche

Il motore di trasformazione di file odt si basa su un foglio di stile XSLT (/odt2spip/inc/odt2spip.xsl) che opera sul file content.xml estratto dal file odt inviato. Questa trasformazione è richiesta per la produzione di un file XML nel formato richiesto utilizzabile dal plugin snippet. Questo file è temporaneamente memorizzato nella directory / tmp/odt2spip/XXX/snippet_odt2spip.xml
XXX rappresenta l’id_auteur corrente. La creazione di questo articolo da questo file è fornita dal plugin snippets. La directory temporanea dell ’autore (/tmp/odt2_spip/XXX) viene eliminata al termine dell’operazione.

Se si desidera partecipare allo sviluppo di questo plugin o apportare modifiche al XSLT convertitore, la directory /tests di questo plugin include un file di tipo ODT e il corrispondente file XML per il tuo test.

Versioni

La [versione 0.11] supporta le formule matematiche

Questo plugin è ora nella versione 2:

  • La versione stabile (0.11 aattualmente) assicura un maximum di compatibilità PHP / SPIP: php5 + spip 2.0.5 , php5 + spip 1.9.2, php4 + spip 2.0.5, php4 + spip 1.9.2.
    Questa è quello proposto per il download zip.
  • La versione di sviluppo: dato il tempo trascorso nella gestione di problemi connessi con l’uso di differenti versioni, gli sviluppi futuri saranno solo PHP 5 + SPIP 2.0!
    Questa versione è disponibile solo via SVN (svn://zone.spip.org/spip-zone/_plug...)

P.S.

Mille grazie a popojcb per il logo!

Libreria XSLT utilizzata per la conversione delle formule matematiche MathML di OOo in LateX: MathML 2.0 to LaTeX di Vasil Yaroshevich http://www.raleigh.ru/MathML/mmltex...

Dernière modification de cette page le 9 novembre 2015

Retour en haut de la page

Rispondere all’articolo

Chi sei?

Per mostrare qui il tuo avatar, registralo prima su gravatar.com (gratis e indolore). Non dimenticare di fornire il tuo indirizzo email.

Inserisci qui il tuo commento Les choses à faire avant de poser une question (Prolégomènes aux rapports de bugs. )
Aggiungi un documento

Retour en haut de la page

Ça discute par ici

  • (fr) Un retour d’expérience d’utilisation de Formidable

    26 octobre – commentaires

    Il s’agissait de créer un formulaire d’inscription à un évènement modérer les inscriptions dans le privé publier les inscriptions dans le public Nous avons discuté de cette présentation lors de l’apéro SPIP du 15 février 2016 à la Cantine (...)

  • (fr) Métas +

    3 décembre – 14 commentaires

    Améliorez l’indexation de vos articles dans les moteurs et leur affichage sur les réseaux sociaux grâce aux métadonnées Dublin Core, Open Graph et Twitter Card. Installation Activer le plugin dans le menu dédié. Dans le panel de configuration, (...)

  • (fr) Adaptive Images

    15 novembre 2013 – 69 commentaires

    Un plugin pour permettre aux sites responsive d’adapter automatiquement les images de la page à l’écran de consultation. Adaptive Images, que l’on pourrait traduire par Images adaptatives, désigne la pratique qui vise à adapter les taille, (...)

  • (fr) Social tags

    8 septembre 2008 – 428 commentaires

    Le plugin Social Tags permet d’ajouter des icônes de partage de liens vers les sites tels que Digg, Facebook, Delicious.... Une fois le plugin installé et activé (voir doc.), le choix des sites se fait via un menu de configuration. Insertion (...)

  • (fr) Module de Paiement Stripe

    17 octobre – commentaires

    Stripe est un prestataire de paiement externe https://stripe.com/fr qui propose une API moderne et une interface de paiement extrêmement conviviale et efficace. Ce module permet les paiements à l’acte et les paiement récurrents. Configuration (...)

Ça spipe par là